RESULT 3: DIGITAL PARTICIPATORY SPACE

This is PEARL’s Digital Participatory Space Forum, you can express your views and opinions on the Forum’s topics and create new ones. All you need to do is register and create an account: Start by registering on the platform and creating a personal account. This will allow you to access all the features and results of the project. Here you can engage in debates and discussions, share your experiences through blogging, collaborate with others. We only ask you to respect diversity and foster inclusivity and abide by the Forum Rules. Enjoy!

Please or Register to create posts and topics.

A better world to promote inclusive policies

Representation of the interests of migrants and refugees by policy actors is critical to promoting inclusive policies and addressing the unique challenges faced by these vulnerable populations. Effective advocacy and policy implementation are essential to ensure that their rights and well-being are high on the political agenda.

maya_23 and ramos gonzalez mary have reacted to this post.
maya_23ramos gonzalez mary

Sono d'accordo con te. Però quale azione proponi per fare che i migranti siano anche rappresentati politicamente?

Io credo che dentro delle municipalità si potrebbe scegliere dei consiglieri o delle aree dove si creino politiche specifiche per avviare una inclusione partecipativa dei migranti come me, anche attraverso delle azioni di coprogettazione o tavoli di lavoro. Per non dire della possibilità di creare tavoli di consultazione cittadina formati esclusivamente per rappresentanti sociali delle comunità migranti e delle associazioni di migranti in modo da poter interfacciarsi direttamente con la pubblica amministrazione.

lexy4 has reacted to this post.
lexy4

Suggerisco la creazione di consulte o aree specifiche nei comuni per affrontare le questioni relative ai migranti, con azioni di co-progettazione e tavoli di lavoro. La formazione di tavoli di consultazione cittadini con rappresentanti delle comunità migranti favorirebbe il dialogo diretto con la pubblica amministrazione, promuovendo una partecipazione politica più inclusiva e attenta alle diversità. Queste iniziative sono fondamentali per garantire un'equa rappresentanza e coinvolgere attivamente i migranti nella definizione delle politiche locali.